SGUARDI SONORI

SGUARDI SONORI

…poco più di un anno fa pianoforti e fotografie
 si sono dati appuntamento a Palazzo Sergardi a Siena
per rendere Sonori quegli Spazi.

Molti da quel giorno sono passati
attratti da quei luoghi aperti e quieti
e dal suono che vibrava lontano dai loro occhi,
si sono fermati a guardare ed ascoltare e
hanno sorriso perché la loro curiosità era stata appagata.

Il suono ha invaso i loro sguardi
restituendo, in un gioco di specchi, suono al suono
quei sorrisi raccolti daranno nuova linfa alla terra
che continuerà a fiorire per profumare di suoni il mondo.